La festa del Prosciutto di Sauris

La festa del Prosciutto di SaurisSauris, splendido paesino nel cuore della Carnia, ospita dal 12 al 13 e dal 19 al 20 luglio la rinomata festa del Prosciutto Crudo, un appuntamento che ogni anno richiama tanti visitatori per la qualità del cibo e per i tanti eventi proposti in calendario.

Sebbene il prosciutto crudo chieda di essere considerato il ‘prodotto principe’ della produzione enogastronomica locale, Sauris propone molte altre tipicità, dalla selezione di salumi affumicati fino al miele, agli sciroppi di frutta e bacche, alle golose marmellate e alla rinomata birra che qui si produce con il metodo tradizionale.

La festa del prosciutto promette quindi due settimane di puro gusto, con stand pronti a proporre speck, appetitose grigliate di carne, gnocchi fatti a mano, dolci della tradizione e ovviamente il rinomato prosciutto crudo. La tipicità di questo prodotto deve essere ricercata nel suo sapore affumicato ma dolce, dove l’affumicatura avviene con legno di faggio , erbe aromatiche attentamente selezionate e ginepro, a cui segue una stagionatura di circa 30 giorni.

Il programma della festa del prosciutto vede l’apertura sabato 12 luglio del mercatino dell’agro alimentare e dell’artigianato locale, un’occasione dove è possibile acquistare tanti prodotti della cultura eno-gastronomica locale, assieme a suppellettili e oggetti del migliore artigianato della Carnia.

Musica con concerti dal vivo, appuntamenti  in orario serale allieteranno questa interessante manifestazione, dall’evento tributo ad Augusto Daolio, fino alla presenza di gruppi locali, pronti a proporre la migliore musica da ballare. Le serate di sabato vedranno poi la presenza in calendario di interessanti e coloratissimi spettacoli pirotecnici a partire dalle ore 22,00.

I bambini potranno deliziarsi con i tanti dolci offerti allo stand gastronomico, lanciarsi in discese mozzafiato nel parco gonfiabili e trascorrere divertenti ore di gioco con il servizio truccabimbi e con l’animazione del gruppo Maravee.

La festa del prosciutto di Sauris si propone come un evento imperdibile per tutti gli amanti del buon cibo e del buon bere, in un contesto semplice ma molto divertente e in un borgo, Sauris, che merita di essere visitato in questo periodo dell’anno per la sua tranquillità e il suo fascino che oltrepassa i confini del tempo.

Condividilo con gli AmiciShare on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on RedditShare on TumblrShare on StumbleUponShare on LinkedIn