Trapani, Stragusto 2014: la festa del cibo di strada

Dal 24 al 27 luglio 2014 non perdete l’appuntamento con Stragusto, la festa del cibo di strada che si tiene ogni anno a Trapani. Si tratta della sesta edizione ormai del famoso festival dedicato al cibo di strada che si svolge nell’antica piazza del Mercato del Pesce.

La Festa del cibo da StradaTante le novità di quest’anno, tra cui vi segnaliamo lo street food (il cibo di strada, appunto) proveniente dai Paesi Baschi. E ancora cibo palestinese come il kebab o il falafel, il lampredotto e la trippa toscana, ma anche cibi indigeni quali il cùscusu trapanese.

I veri buongustai potranno deliziarsi con panelle, arancini, sfincione, frutti di mare, cabbuci, dolci tipici, focacce, il pane ca meusa, la farinata… tante specialità siciliane e meno siciliane che sapranno incantare qualsiasi turista. L’ingresso al festival è libero, solo le consumazioni sono a pagamento. Ogni giorno, dalle 18:30 alle 24:00, ci saranno eventi, degustazioni, spettacoli e tanto altro – il programma preciso della festa è ancora in via di definizione.

La location della festa, come ogni anno, è il famoso mercato del pesce di Trapani, un luogo storico e di forte impatto scenografico. Un agorà, una piazza un tempo adibita alla vendita del pesce, oggi portato a nuovo splendore grazie ad una sapiente ristrutturazione. Il mercato, sito in pieno centro storico, si trova inoltre in una speciale zona panoramica, tra la spiaggia ed un belvedere sul mare.

Il cibo di strada sta vivendo, in questi ultimi anni, una grande rivalutazione (basti pensare al programma di Italia 1, la prima trasmissione tutta italiana sul cibo di strada, Street Food Heroes): lungi dall’essere considerato ‘cibo dei poveri’, lo street food sta riconquistando il posto che gli spetta nel panorama enogastronomico italiano. Tantissime sono le specialità che purtroppo si stanno perdendo, e che è giusto preservare dall’oblio e far conoscere anche ai più giovani. Quale occasione allora migliore dello Stragusto di Trapani?

Per chi fosse ancora indeciso, consigliamo di guardare il video del Festival dello scorso anno.

Condividilo con gli AmiciShare on Google+Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on RedditShare on TumblrShare on StumbleUponShare on LinkedIn